Vibrazioni 1.0

riflessioni pubblicitarie….

questo il testo di una pubblicità che sta andando in onda in questi giorni:

“a tutti coloro che vedono questo bicchiere mezzo pieno, e non mezzo vuoto
e usano il tempo per essere ciò che autenticamente sono,
a chi si è perso percorrendo una strada, che non è la sua
e si sente libero se, malgrado la paura, trova il coraggio di scegliere
a chi si sente speciale nel vedere ciò che ha,
e non quello che gli manca
a tutti coloro che vedono la propria unicità come un bicchiere mezzo pieno
ama chi sei, e nessuno sarà mai come te”

Ho visto succedere parecchie cose, in questo periodo e tutte mi hanno fatto convergere verso un’unica domanda:

“Ma è mai possibile che sia così difficile godersi quello che si ha nella vita, senza dover per forza sempre cercare di avere ciò che non vedi, oltre alla prossima curva?”

Categorie:Vibrazioni 1.0

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...